ON AiR

Donazione

  • Le interviste del Festival Del Cinema di Porretta Terme

    Back Torna indietro

    Scritta il 11/12/2018 in News

    Festival del Cinema di Porretta Terme, 3-9 Dicembre 2018 www.porrettacinema.com

    MAI VISTI ALLA RADIO AL FESTIVAL DEL CINEMA DI PORRETTA

    Non potevamo mancare alla XVII edizione del Festival del Cinema di Porretta. Come ogni anno Mai visti alla Radio segue con molto interesse questa manifestazione cinematografica.

    Quest'anno la retrospettiva “Tributo al Regista” era dedicata a Daniele Lucchetti. Durante le serate del Festival è stata proposta l'intera serie dei film del regista che Sabato 8 Dicembre ha incontrato il pubblico per una Masterclass. Una conversazione di circa due ore, in cui Lucchetti ha raccontato la sua esperienza di regista e di professore del Centro Sperimentale di Cinematografia, soffermandosi sulla situazione attuale del cinema italiano. Ha parlato di un “Cambiamento Epocale”, quello che stiamo vivendo con l'avvento della telefonia, dei social e delle piattaforme on-line sulle quali possiamo recuperare tutti i film che ci interessano, in pochi minuti, comodamente seduti sul divano.

    Attraverso alcuni dei suoi film più importanti (Domani Accadrà 1988, Il Portaborse 1991, La Scuola 1995, Mio fratello è figlio unico 2006) Lucchetti ha analizzato il suo rapporto con il cinema e la narrazione, soffermandosi più volte sulla relazione di incastro ed equilibrio che deve necessariamente esserci tra sceneggiatura e realtà, fondamentale se si vuol raccontare “storie vive”. Le persone sono l'oggetto della sua ricerca, “l'imprevedibilità dell'umanità” che porta “personaggi intelligenti a fare cose stupide”(come Elio Germano in Mio Fratello è Figlio unico).

    In chiusura è stata ufficializzata la realizzazione del progetto “Anni Felici, versione extended” previsto per la prossima edizione del Festival. Durante la manifestazione Daniele Lucchetti ha ricevuto il Premo alla Carriera.

    I film presentati in concorso nella sezione “Fuori dal Giro” sono stati: Saremo giovani e bellissimi vincitore assoluto della rassegna, Manuel, Sembra mio figlio, Menocchio, e Goodbye Saigon vincitore del Premio della Giuria Giovani.

    La giornata di domenica è stata dedicata ad Isabella Ragonese, e alla madrina del Festival Florinda Bolkan, scelta come volto rappresentativo per la mostra fotografica dedicata al regista Elio Petri (Il Maestro di Vigevano 193, La Decima Vittima 1965, Indagine su un cittadino al di sopra di ogni sospetto 1970, La proprietà non è più un furto 1973, Todo Modo 1976). Porretta Cinema ha annunciato che, a partire dall'edizione 2019, sarà istituito un premio intitolato ad Elio Petri,con lo scopo di individuare e premiare un film contemporaneo che raccolga in modo evidente la lezione del regista, che affronti tematiche di denuncia sociale e politica, a cui si unisca un uso originale del linguaggio cinematografico.

    Daniele Lucchetti risponde alla domande di Alessio Arcaleni.

App Store Apple Store Tune In Mobile

Thanks to

Studio tecnico associato Ballerini e Gheri Bolognini Foto Almax Star Magazine Fast Copy Morgana Design TimeforWeb
Per migliorare l'esperienza di navigazione questo sito utilizza cookies, anche di terze parti, cliccando in un qualsiasi punto dello schermo, effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner se ne consente l'utilizzo. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la nostra informativa completa. Chiudi